Come gestire lo stress da lavoro

Come gestire lo stress da lavoro

Lo stress da lavoro può avere conseguenze negative su di noi e sui nostri colleghi. Può causare effetti negativi sulla produttività e sul morale dei collaboratori. Scopriamo come gestire lo stress da lavoro per aiutare i membri del team di lavoro ad affrontare nel modo migliore le giornate di lavoro.

Consapevolezza

Conoscere gli impegni lavorativi dei colleghi aiuta a gestire lo stress da lavoro. Sapere quali membri del team lavorano di più e chi invece ha maggiori responsabilità vi è utile per organizzare il proprio lavoro tenendo lontano lo stress. Permettere hai colleghi un breve time-out, tra un’attività e l’altra od una riunione e l’altra, diminuirà notevolmente i livelli di stress da lavoro. Nel team ci sarà maggiore tranquillità e tutti i membri saranno pronti a svolgere nuovi compiti e ad assumersi nuove responsabilità.


Benefici ai collaboratori

Rendere flessibile l’orario di lavoro può essere un beneficio per i membri che lavorano al massimo della produttività e che provengono da lontano, se l’entrata è fissata al mattino presto. Se volete ridurre lo stress dei vostri colleghi questa pratica potrebbe essere d’aiuto, introducendo dei benefici ai collaboratori.


Movimento

Non permettete ai vostri colleghi di trascorrere tutto il tempo seduti. Incoraggiateli a rilassarsi durante la pausa pranzo e a non trascorrerla seduti. Una bella passeggiata potrebbe essere una soluzione per favorire la concentrazione sul lavoro e tener lontano lo stress.


Pause regolari

Le pause da lavoro sono fondamentali per lavorare bene e con serenità. In questo modo è più facile gestire lo stress da lavoro ed aumentare la produttività. Ritagliarsi piccole pause tra un’attività e l’altra per scambiare qualche chiacchiera con i colleghi, per bere un caffè o per riposare gli occhi e trovare la concentrazione giusta, aiuta a tenere a bada lo stress ed a vivere meglio l’ambiente di lavoro.

Quanto è stato utile questo articolo? 😎

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...